Vicenza: ladri rubano orologi e gioielli a calciatori

Vicenza: ladri rubano orologi e gioielli a calciatori

Ladri allopera allo stadio Romeo Menti di Vicenza, con un furto ai danni dei calciatori. Ignoti, dove aver divelto le grate in ferro e forzato una finestra che si affaccia sul campo di calcio, sono.

Commenta per primo!

Ladri allopera allo stadio Romeo Menti di Vicenza, con un furto ai danni dei calciatori. Ignoti, dove aver divelto le grate in ferro e forzato una finestra che si affaccia sul campo di calcio, sono entrati nel magazzino utilizzato dalla squadra. Allinterno di un cassetto, chiuso a chiave ma che è stato forzato, sono stati rubati due orologi, due braccialetti in oro e poco più di 200 euro, lasciati nel magazzino dai calciatori del Vicenza, prima del derby con il Padova disputato venerdì sera. Dopo un week-end durante il quale limpianto è rimasto chiuso il furto è venuto alla luce con ritardo quando il custode si è accorto dellaccaduto. Ora al vaglio della polizia ci sono i filmati delle telecamere di sorveglianza, di cui è dotato sia allinterno che allesterno lo stadio Menti. Da definire anche lorario in cui è avvenuto il furto: una delle ipotesi, ma non è la sola, è che i ladri possano avere studiato un “piano” sfruttando il caos del dopo-partita, magari nascondendosi sotto le gradinate.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy