VAZQUEZ:”Penalizzato da mio esordio,vi spiego..”

VAZQUEZ:”Penalizzato da mio esordio,vi spiego..”

“Il mio debutto è avvenuto ad appena una settimana dal mio arrivo in Italia. È successo tutto molto rapidamente: sono arrivato e ho giocato subito contro una squadra come il Napoli che.

Commenta per primo!

“Il mio debutto è avvenuto ad appena una settimana dal mio arrivo in Italia. È successo tutto molto rapidamente: sono arrivato e ho giocato subito contro una squadra come il Napoli che qualche giorno prima aveva disputato un match di Champions League. Li avevo visti all’opera soltanto in televisione e non è stato facile”. Con queste parole lattaccante del Palermo Franco Vazquez, si è espresso al quotidiano “Deportes de Cordoba” in merito ad un probabile problema di inserimento allinterno della squadra e del campionato italiano. “Ho giocato titolare contro il Napoli e il Chievo, e dopo ho fatto panchina – ha raccontato Vazquez dalle parole evidenziate da Medagol.it – Mi hanno tolto dal campo poco a poco. Mi ero illuso per il fatto di aver giocato da titolare quelle due partite. È stato come uno scivolone. Anche se oggi mi sento bene, mi trovo bene con i miei compagni di squadra e con la società. Poco a poco, con tranquillità vado collezionando minuti. La prossima stagione andrà meglio, dopo che avrò svolto il ritiro precampionato con la squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy