TMW: “A Sabatini meriti non suoi, 5.5”, ma invece..

TMW: “A Sabatini meriti non suoi, 5.5”, ma invece..

Nei consueti voti di fine anno dati da Tuttomercatoweb ai direttori sportivi di Serie A, al dimissionario Walter Sabatini è stato dato un discutibile 5,5. “Lascia la nave senza aspettare che.

Commenta per primo!

Nei consueti voti di fine anno dati da Tuttomercatoweb ai direttori sportivi di Serie A, al dimissionario Walter Sabatini è stato dato un discutibile 5,5. “Lascia la nave senza aspettare che tocchi la riva – si legge – Gli danno meriti che appartengono ad altri. Ilicic e Bacinovic sono stati segnalati a Zamparini da Giorgio Perinetti. Va via e non concede neanche unintervista quando, invece, occorreva dare delle spiegazioni anche per la propria credibilità professionale”. Non ce ne voglia lautorevole testata on line, ma per onestà intellettuale è giusto ricordare che la lista dei talenti “scoperti” e portati a Palermo da Sabatini è lunga e non si limita ai due sloveni: da Javier Pastore ad Abel Hernandez, passando per gli ultimi colpi che rispondono ai nomi di Ezequiel Munoz, Pajtim Kasami e Mauricio Pinilla, solo per citarne alcuni. Quanto alla mancata concessione di interviste post dimissioni, forse è sfuggito che Sabatini dopo due settimane di riflessione si è concesso a microfoni e taccuini di redazioni locali e Nazionali motivando a più riprese la sua scelta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy