Sottili: “Esonero?Ero a Coverciano e presidente..”

Sottili: “Esonero?Ero a Coverciano e presidente..”

“Ho ricevuto la notizia in tarda serata, mi dispiace in quanto lascio un bel gruppo. Porterò con me tanti momenti positivi legati a questi mesi di lavoro, come laffetto dei tifosi che anche.

Commenta per primo!

“Ho ricevuto la notizia in tarda serata, mi dispiace in quanto lascio un bel gruppo. Porterò con me tanti momenti positivi legati a questi mesi di lavoro, come laffetto dei tifosi che anche sabato hanno mostrato la loro stima nei miei riguardi”. Sono le dichiarazioni dellormai ex allenatore del Varese, Stefano Sottili, intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. “Ero in zona playoff, in linea con le richieste societarie – ha aggiunto Sottili -. Inoltre ho lanciato sei giovani del vivaio ma, se il club ritiene che non sia riuscito a esprimere quanto prefissato, la dirigenza è libera di prendere le proprie decisioni. Oggi ero a Coverciano, sereno per la fiducia ribaditami dal presidente. Non so cosa sia accaduto nelle ultime ore, ma non avrei mai pensato allesonero”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy