Sirigu:”Seguo sempre i rosa e sento ex compagni”

Sirigu:”Seguo sempre i rosa e sento ex compagni”

“Che rapporto ho con il Palermo? Siamo sempre in stretto contatto. La guardo quando posso, compatibilmente con i miei impegni. E se non riesco a seguirla, mi sento con i miei ex compagni”. Lo ha.

Commenta per primo!

“Che rapporto ho con il Palermo? Siamo sempre in stretto contatto. La guardo quando posso, compatibilmente con i miei impegni. E se non riesco a seguirla, mi sento con i miei ex compagni”. Lo ha dichiarato, in esclusiva ai microfoni di “Sky Sport 24”, lex numero 1 del Palermo Salvatore Sirigu. “Come vedo il calcio italiano da fuori? Questanno cè una situazione diversa dal solito. In genere, le big lottano per lo scudetto mentre le altre inseguono un piazzamento in Champions o in Europa League. Ora ci sono tante squadre sullo stesso livello, Juve e Napoli sono migliorate tanto, senza contare outsider come Udinese e Palermo che hanno giocatori di qualità che possono fare bene. Non so chi potrebbe vincere il campionato, di sicuro le big milanesi sono partite male. Va detto, però, che sia lInter che il Milan sono delle grandi squadre e si stanno già riprendendo. Nessuno si aspettava che la squadra di Ranieri potesse perdere a Novara, la dimostrazione che questo è un campionato davvero strano, incerto. Ma è anche questo il bello del gioco”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy