Serie A: L’inter prova a rispondere alla Roma

Serie A: L’inter prova a rispondere alla Roma

Nella 32a giornata di campionato l’Inter cerchera` di mantenere a Bergamo il distacco in classifica. La pressione anziche` diminuire aumenta. Negli anticipi del sabato, infatti, una folle Roma.

Commenta per primo!

Nella 32a giornata di campionato l’Inter cerchera` di mantenere a Bergamo il distacco in classifica. La pressione anziche` diminuire aumenta. Negli anticipi del sabato, infatti, una folle Roma ha steso per 3-2 il Genoa (doppio vantaggio con Taddei e Vucinic, poi rimonta del Grifone con Rossi e Leon, infine rigore decisivo di De Rossi). In questo modo, i giallorossi sono saliti a quota 68, giusto un punto dietro ai campioni d`Italia. Un modo come un altro per dire che ora l`Inter non puo` steccare di nuovo. Roberto Mancini sembra orientato a disegnare un 4-5-1 con Crespo unica punta, Figo e Stankovic esterni e il trio Cambiasso-Zanetti-Vieira in mediana. Gigi Delneri risponde confermando Floccari, gia` castigatore del Milan domenica scorsa, in avanti e Doni a supporto. La Juventus gioca a Palermo nel posticipo senza Cristiano Zanetti, out per infortunio. Al suo posto al centro, accanto a Sissoko, potrebbe esserci Camoranesi, con Salihamidzic a destra e Nedved a sinistra. I siciliani, da parte loro, non riescono a recuperare Cavani. Per il quarto posto la Fiorentina, che ha preso nota del successo milanista sul Cagliari di sabato sera (3-1 con doppietta di Inzaghi, gol di Kaka` e Conti), ospita la Reggina con il tridente Papa Waigo-Vieri-Mutu, mentre l’Udinese, a tre punti dai viola, gioca a Siena, con l’allenatore Pasquale Marino che sembra voglia confermare la formazione di domenica scorsa, con Zapotocny in difesa e Coda in panchina. La Sampdoria, infine, a Marassi contro il Livorno ritrova Cassano dalla squalifica che riprendera` il suo posto in attacco con Bellucci. A ridosso dall’Europa il Napoli va a Catania e battezza l’esordio di Walter Zenga sulla panchina dei rossazzurri (sara` la sua prima in serie A). La Lazio andra` al Tardini di Parma con il tridente Rocchi-Bianchi-Pandev, mentre i ducali presentano Budan in attacco, con Reginaldo e Gasbarroni ad agire nella trequarti. All’Olimpico sfida salvezza tra Torino e Empoli: tra i toscani ci sara` il ritorno sulla panchina di Gigi Cagni, che propone il 4-4-2 con Vannucchi e Saudati come tandem offensivo. I granata, invece, giocheranno con Recoba e Stellone, con Rosina a sinistra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy