SCOMMESSE: RUBRICA, CONSIGLI PER SERIE A

SCOMMESSE: RUBRICA, CONSIGLI PER SERIE A

Sabato 30 marzo si disputano tutte le gare della 30esima giornata, un turno che riserva parecchi scontri accesi, tra squadre con stessi obiettivi: conquistare l’intera posta in palio, per alcune.

Commenta per primo!

Sabato 30 marzo si disputano tutte le gare della 30esima giornata, un turno che riserva parecchi scontri accesi, tra squadre con stessi obiettivi: conquistare l’intera posta in palio, per alcune formazioni, diventa, a questo punto, un imperativo categorico. Ecco i consigli che la redazione di Mediagol.it vi fornisce per aggiudicarvi un’interessante posta. di Claudio Scaglione CAGLIARI-FIORENTINA “2” @ 2.30 30/03 ore 15.00 – In un Is Arenas deserto, sardi e viola cercheranno le motivazioni necessarie per sopraffare l’avversario: la Fiorentina parte favorita, ma gli uomini di Pulga e Lopez daranno certamente filo da torcere. Insieme a Juventus e Napoli, il Cagliari è autore di una statistica molto interessante: delle ultime dieci partite, la formazione sarda ne ha perso solo una (Bologna-Cagliari 3-0). Questo trend positivo ha permesso ai rossoblù di scalare la classifica e di godere, con 35 punti, di una situazione piuttosto tranquilla: le occasioni per ottenere i punti rimanenti per la salvezza non mancheranno di certo. Tra le prime sette in classifica, la Fiorentina è quella che detiene il peggior rendimento esterno: lontano dalle mura amiche, infatti, i viola hanno totalizzato appena 15 punti, meno della metà rispetto a quelli conquistati nelle gare interne. Dagli ultimi turni giocati, però, è sembrata evidente una ripresa da parte della formazione di Montella che ha, tra l’altro, vinto 2-0 in casa della Lazio. In questo match Mediagol.it vi consiglia l’esito “2” che è in lavagna a 2.30 GENOA-SIENA “1” @ 1.95 30/03 ore 15.00 – Scontro accesissimo quello che si prevede al Luigi Ferraris di Genova: rossoblù e toscani, che in classifica sono distanziati da un solo punto, si daranno battaglia con le unghia e con i denti, per rimettere in discussione il discorso retrocessione. All’andata finì 1-0 per i bianconeri. Dopo il pareggio per 0-0 al Barbera contro il Palermo, il Genoa ha conseguito 3 sconfitte consecutive subendo, inoltre, 8 gol: la formazione di Ballardini ha molto deluso negli ultimi periodi, tant’è che la vittoria manca da un mese e mezzo (Genoa-Udinese 1-0 del 17 febbraio). La svolta stagionale per il club ligure passa per questo scontro salvezza. Il recente andamento del Siena è parecchio altalenante: nelle ultime dieci gare disputate, si contano 4 sconfitte, 2 pareggi e 4 vittorie (tra cui quella sul campo del Palermo). È certo che, con un attacco così spumeggiante, la formazione di Beppe Iachini può rendere vita difficile a tutte le compagini del torneo. D’altro canto, a tratti in questa stagione, il Siena è sembrato essere vittima della sfortuna: basti pensare che dei 6 rigori conquistati dal club senese, solo 3 sono stati messi a segno. Per questo evento Mediagol.it vi propone il risultato “1”, quotato 1.95 INTER-JUVENTUS “GOL” @ 1.72 30/03 ore 15.00 – Allo stadio Giuseppe Meazza va di scena il 187esimo Derby d’Italia tra Inter e Juventus. La sfida per tradizione regala infinite emozioni e tanti gol (addirittura 501 nei soli scontri di campionato): lo spettacolo sarà assicurato anche in questa occasione, dato che Inter, da una parte, e Juventus, dall’altra, necessitano della vittoria come del pane per perseguire i propri obiettivi in campionato. Tra le prime 11 squadre della classifica, l’Inter risulta quella con la peggior differenza reti interna (solo +5) e ciò è dato dal fatto che i nerazzurri subiscono tante reti di fronte al proprio pubblico. Inoltre il successo casalingo, agli uomini di Stramaccioni, manca da quasi 40 giorni, ovvero dalla sfida del 10 febbraio vinta contro il Chievo per 3-1. Dopo la Roma, la Juventus è il secondo miglior attacco esterno del campionato con 26 reti siglate fuori casa. Finora in stagione, sono state tre le partite disputate in trasferta, in cui i bianconeri non hanno trovato la gioia del gol (Fiorentina-Juventus 0-0, Milan-Juventus 1-0, Roma-Juventus 1-0): nella passata stagione furono, invece, 4 i match giocati lontano dallo Juventus Stadium, che non hanno riportato alcuna segnatura degli uomini di Antonio Conte. In questa partita Mediagol.it vi suggerisce l’esito “Gol”, in lavagna a 1.72 UDINESE-BOLOGNA “GOL”@ 2.00 30/03 ore 15.00 – 6 sono i punti che distaccano i rossoblù dai friulani: entrambe le squadre si trovano in una condizione di tranquillità e dunque sono, in un certo qual modo, immuni all’ansia da prestazione. Il match sarà certamente piacevole, aperto e, con molta probabilità, regalerà gol da ambo le parti. L’Udinese è reduce da un periodo non certamente brillante: nelle ultime dieci gare disputate, i bianconeri hanno alternato 4 successi, 4 sconfitte e due pareggi. Inoltre nei match disputati da dicembre ad ora, i friulani hanno conseguito per ben 8 volte l’esito “Gol” (partite in cui segnano entrambe le fazioni). Il Bologna, privo dello squalificato Alessandro Diamanti, fa visita all’Udinese per riprendere magari quel trend che è stato spezzato con la sconfitta interna per mano della Juventus: prima di quella gara, erano ben tre i successi di fila per i rossoblù che, grazie a questa sfilza di risultati utili consecutivi, sono riusciti ad ottenere una posizione agiata nella graduatoria. Per questo evento Mediagol.it vi consiglia il risultato “Gol” che ha una quota di 2.00 CHIEVO-MILAN “2” @ 1.75 30/03 ore 18.30 – In un Bentegodi che in stagione si è rivelato una trappola per le “big” del campionato, i rossoneri vorranno ottenere i tre punti per scacciare le insidie provenienti da dietro: sono 5 infatti le squadre che possono attentare alla posizione del Milan. Il Chievo, insieme ad altre 5 squadre, occupa la decima posizione, a quota 35 punti. I veronesi vengono da due importanti successi che gli hanno permesso di risalire la china: continuare di questo passo significa anche conseguire il prima possibile la salvezza e liberarsi di questi “famigerati fantasmi”. Il Milan è la squadra più in forma del campionato italiano. Non perde dal 22 dicembre, ovvero dalla sfida contro la Roma: da quel match sono giunte 8 vittorie e 18 segnature. Tale rendimento gli ha permesso di ottenere la terza posizione e di puntare in alto: al vertice è ancora tutto da decidere, perché il “gigante rossonero si è svegliato”. In questa partita Mediagol.it vi propone l’esito “2” che è in lavagna a 1.75 Riepilogo: – Cagliari-Fiorentina “2” @ 2.30; – Genoa-Siena “1” @ 1.95; – Inter-Juventus “Gol” @ 1.72; – Udinese-Bologna “Gol” @ 2.00; – Chievo-Milan “2” @ 1.75 Quota complessiva: oltre 26 volte la posta giocata + il bonus (circa il 10% in questo caso) se si scommette su almeno 5 eventi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy