Scommesse: Masiello prese 80mila euro per Pal-Bar

Scommesse: Masiello prese 80mila euro per Pal-Bar

Andrea Masiello, ex difensore biancorosso, oggi dellAtalanta, è stato interrogato ieri nellambito dellinchiesta per il calcioscommesse. Il nome di Masiello era stato fatto da Carlo Gervasoni.

Commenta per primo!

Andrea Masiello, ex difensore biancorosso, oggi dellAtalanta, è stato interrogato ieri nellambito dellinchiesta per il calcioscommesse. Il nome di Masiello era stato fatto da Carlo Gervasoni in merito alla sfida dello scorso campionato tra Palermo e Bari, secondo lo stesso Gervasoni match soggetto a “combine”. Lex del Bari ha raccontato che sono andati due, per due volte, sotto casa sua e lo avrebbero costretto a scendere e a prendere una mazzetta da ottantamila euro in contanti, che ha poi restituito perché la combine non era andata in porto. Ci sono volute più di quattro ore per chiarire la sua posizione al pm e al comandante del reparto operativo dei carabinieri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy