SANNINO: “Per me può segnare pure Brichetto”

SANNINO: “Per me può segnare pure Brichetto”

“Per fare gol devi stare nell’area avversaria, per riuscirci devi correre, ma ci sono delle fasi e devi sapere andare e tornare. Ci vuole equilibrio e lo si trova solo in 11. Ci vuole un gruppo che.

Commenta per primo!

“Per fare gol devi stare nell’area avversaria, per riuscirci devi correre, ma ci sono delle fasi e devi sapere andare e tornare. Ci vuole equilibrio e lo si trova solo in 11. Ci vuole un gruppo che lavora insieme per tutta la partita. C’è una crescita da questo punto di vista, una crescita evidente. Per segnare serve stare nell’area avversaria, ma poi serve tornare indietro, è importante che i giocatori lo capiscano. Domenica abbiamo segnato con due difensori, ma io sono ancora molto incazzato per il gol subito. In Serie A è difficile segnare, se prendi gol diventa tutto complicatissimo”. Lo ha detto il tecnico del Palermo Giuseppe Sannino in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Bologna. “Per me chi segna è uguale, anche Brichetto va bene. Poi per me possiamo anche rubarlo un risultato, mi va benissimo, a volte ci sono punti pesanti che arrivano per caso, poi magari dopo ti scusi, ma intanto hai fatto i punti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy