SANNINO: “NON SENTIVO LA SQUADRA MIA”

SANNINO: “NON SENTIVO LA SQUADRA MIA”

“Io non ho mai detto che non ho capito niente di questa squadra, ma che non la sentivo mia”. Queste le parole del tecnico Giuseppe Sannino a Tgs. “Bisognerebbe chiedere ai giocatori. Io – continua.

Commenta per primo!

“Io non ho mai detto che non ho capito niente di questa squadra, ma che non la sentivo mia”. Queste le parole del tecnico Giuseppe Sannino a Tgs. “Bisognerebbe chiedere ai giocatori. Io – continua Sannino – ho sempre detto che i protagonisti assoluti sono i ragazzi, ma bisogna dargli una guida, spesso non dipende solo dal tecnico, ma dalle circostanze, dalla società, dal momento storico, dagli ultimi anni. Io sono sempre il Sannino arrivato a luglio, è cambiato qualcosa quando si è messo davanti agli occhi dei giocatori quello che stava succedendo. La migliore cosa è mettere i giocatori davanti alle proprie responsabilità. Io questo ho fatto, li ho messo davanti ai numeri: 4 allenatori cambiati, zona retrocessione. I numeri poi fanno capire tante cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy