SANNINO: “La mia idea sul campionato. Cavani..”

SANNINO: “La mia idea sul campionato. Cavani..”

“Chi arriva secondo tra Napoli e Milan? A Milano noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Ma se sbagli anche solo una volta il Milan ti castiga. Per il secondo posto si arriva sul filo di lana.

Commenta per primo!

“Chi arriva secondo tra Napoli e Milan? A Milano noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Ma se sbagli anche solo una volta il Milan ti castiga. Per il secondo posto si arriva sul filo di lana e il Milan viene da una lunga incorsa e chi prende la rincorsa va più veloce, poi hanno preso tanti giovani importanti come Balotelli e cambiato modulo in corsa. Il Napoli viene da annate straordinarie anche se quando Cavani si è inceppato hanno avuto qualche difficoltà. Se la giocheranno alla pari fino alla fine”. E’ il pensiero di Giuseppe Sannino, tecnico del Palermo, sull’attuale campionato italiano. “Meglio vincere come Milan a Verona o come il Napoli a Torino? L’importante è fare i tre punti e sono due vittorie diverse. Il Milan è stato più cinico, mentre il Napoli è andato sotto ma con Cavani è riuscito a capovolgere il match. Guardando il bicchiere mezzo pieno, entrambe hanno fatto bene. Certo il Napoli ha preso troppi gol, ma il Milan ha trovano una continuità di risultati impressionante ed è questo che deve si deve temere di loro”.E sull’ex attaccante del Palermo, Edinson Cavani, Sannino esprime il suo giudizio personale. “Cavani ha dimostrato di essere un giocatore completo e se tutte le migliori d’Europa lo vogliono è perché ha dimostrato di essere un grande campione e lo ha dimostrato nel campionato non più bello, ma il più difficile, come dico io, che è quello italiano. Consiglio al Napoli se parte Cavani? Non voglio deludervi ma faccio l’allenatore e non il direttore sportivo. Il Napoli deve aspettare la fine del campionato e se Cavani va via si saranno già mossi per sostituirlo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy