Sampdoria-Palermo 0-2Cronaca e Tabellino

Sampdoria-Palermo 0-2Cronaca e Tabellino

di Giovanni Marchese Il Palermo e la Sampdoria si sono affrontate allo stadio “Marassi” di Genova per la classica sfida tra squadre di metà classifica. I blucerchiati, distanziati di sei.

Commenta per primo!

di Giovanni Marchese Il Palermo e la Sampdoria si sono affrontate allo stadio “Marassi” di Genova per la classica sfida tra squadre di metà classifica. I blucerchiati, distanziati di sei punti in classifica, cercavano la vittoria per uscire definitivamente dalla zona calda e vivere così un finale di stagione tranquillo per concentrare tutte le proprie energie nellavventura europea che riprenderà a febbraio. Non cè Raggi dal primo minuto, Bellucci dà forfait e non è presente neppure in panchina. Al suo posto Pazzini. Sorpresa tattica nella formazione decisa da Ballardini per il Palermo. Senza Carrozzieri e Miccoli, il tecnico ha rinunciato anche a Succi e ha preferito rinfoltire il centrocampo con Migliaccio e avanzare sulla trequarti Mark Bresciano. Un modulo molto simile allabete che utilizza Ancelotti al Milan. Con questa importante vittoria il Palermo sale al nono posto in classifica, a tre punti dalla Fiorentina che è al sesto posto, utile per accedere alla Coppa Uefa. Queste le formazioni in campo: Sampdoria (3-5-2): Castellazzi; Lucchini (17 st Stankevicious), Gastaldello, Accardi; Padalino, Francheschini, Palombo, Sammarco (35 st Marilungo), Pieri (22 st Delvecchio); Cassano, Pazzini. A disposizione: Mirante, Ziegler, Raggi, Dessena, . Allenatore: Walter Mazzarri. Palermo (4-3-2-1): Amelia; Cassani, Bovo, Kjaer, Balzaretti; Nocerino, Liverani (c), Migliccio (48 st Tedesco); Simplicio (37 st Guana); Bresciano; Cavani (39 st Succi). A disposizione: Ujkani, Capuano, Cossentino, Mchedlidze. Allenatore: Davide Ballardini Reti: 45 pt e 13 st Bresciano Ammoniti: Migliaccio, Lucchini, Palombo e Stankevicious Arbitro: Stefanini di Prato Assistenti: Di Fiore di Aosta – Franzi di Verbania IV° uomo: Mazzoleni di Bergamo Cronaca 1° Tempo 1 Calcio dinizio per la Sampdoria 7 Le due squadre si stanno studiando e si affidano solamente ad alcuni lanci lunghi o fraseggi troppo articolati per potere impensierire le due difese. 8 Azione confusa in area rosanero, colpisce di testa Gastaldello, un rimpallo favorisce Lucchini che sbaglia il tiro e lazione sfuma 9 Cavani, servito da un lancio lungo, brucia sul tempo il proprio marcatore e dal limite prova il pallonetto che supera la traversa. 12 Ammonito Migliaccio per un interevento in ritardo molto pericoloso di Giulio Migliaccio sul blucerchiato Pazzini. 15 Destro da dimenticare, debole e centrale, di Cassano dopo una bella azione personale. 18 Destro velenoso dalla distanza di Palombo che mette in difficoltà un incerto Amelia che si lascia scappare il pallone e riesce poi ad anticipare gli accorrenti Franceschini e Pazzini. Questultimo, nello slancio, colpisce alla testa lestremo difensore rosanero che rimane qualche secondo a terra. 20 Nocerino prova il tiro dalla distanza, il rasoterra finisce di poco a lato della porta difesa da Castellazzi. 22 Occasione per la Sampdoria. Cassano fugge sulla destra, cross al bacio per lex viola che di testa non riesce a indirizzare il pallone dentro la porta. 29 Intervento risolutore di Bovo che arpiona in area un pallone di Cassano indirizzato benissimo verso una punta blucerchiata. La Sampdoria fa più gioco, il Palermo punge in contropiede. 30 Migliaccio, già ammonito, rischia il cartellino rosso dopo un intervento duro a centrocampo su Franceschini che larbitro non giudica da ammonizione. 31 Cassano prova il tiro a girare sul secondo palo, para facilmente Amelia piazzato benissimo. 34 Azione elaboratissima del Palermo che alla fine libera al tiro dal limite Nocerino, il tiro rasoterra è debole e centrale. Nessun problema per Castellazzi 35 Ancora un colpo di testa fuori bersaglio di Pazzini che, servito benissimo, non riesce a rendersi pericoloso. 39 Ammonito Palombo per un fallo tattico a centrocampo su Liverani. 40 Azione discussa in area rosanero. Bovo atterra Cassano senza colpire il pallone ma larbitro non concede il rigore. Sembra infatti che sia Cassano a cercare il contatto piuttosto che Bovo a stendere lavversario. 43 Bellintervento di Amelia che anticipa laccorrente Franceschini che tentava di sfruttare una sponda di testa di Pazzini. 45 GOL PALERMO. Bresciano porta in vantaggio il Palermo allo scadere con un colpo di testa da due passi che trasforma in gol un perfetto cross dal fondo di Balzaretti. 46 Ammonito Lucchini per un fallo a centrocampo su Bresciano. 47 Finito il primo tempo. Cronaca 2° Tempo 46 Calcio dinizio per il Palermo 48 La Sampdoria comincia bene la seconda frazione di gara, un cross in area innocuo mette in apprensione Balzaretti che scaraventa in corner. 52 Bellissima discesa palla al piede di Liverani che serve nello spazio Cavani che parte con un attimo di ritardo e non riesce ad agganciare il perfetto assist che lo avrebbe messo da solo davanti al portiere. 58 GOL PALERMO. Ancora Bresciano segna il secondo gol per la sua squadra depositando a porta vuota un cross dal fondo di Cavani. 59 Bellissima uscita di Amelia che riesce a levare dalla testa di Pazzini un cross da corner di Franceschini. 62 Sostituzione Sampdoria. Entra Stankevicious al posto di Lucchini. 66 Grande parata di Amelia che salva il risultato su un tiro indirizzato allincrocio dei pali di Cassano. 67 Simplicio fallisce loccasione per chiudere la partita. Due contro due in contropiede, decidere di provare il tiro piuttosto che servire il liberissimo Cavani che avrebbe depositato a porta vuota. 68 Sostituzione Sampdoria. Delvecchio prende il posto di Pieri. 71 Ancora Pazzini colpisce di testa su azione da calcio dangolo, la palla finisce alta. 75 Altro miracolo di Marco Amelia che con un balzo felino riesce a deviare un colpo di testa ravvicinato di Sammarco che aveva ricevuto una sponda di Padalino. 76 Kjaer riesce ad anticipare Stankevicious che da due passi stava per depositare in rete di testa. 77 Questa volta è il Palermo che in contropiede sfiora il gol. Cassani riesce ad entrare in area, serve Cavani che non riesce a depositare in rete il pallone passato dal terzino con troppa energia. 80 Sostituzione Sampdoria. Marilungo prende il posto di Sammarco 82 Sostituzione Palermo. Guana prende il posto di Simplicio. 84 Ci prova Cassano con un calcio di punizione da lontanissimo, palla alta sopra la traversa. 85 Sostituzione Palermo. Succi prende il posto di Cavani. 90 Pazzini sfiora il gol con un sinistro al centro dellarea. Il pallone, colpito male con lesterno, sfiora il palo. 94 Sostituzione Palermo. Tedesco prende il posto di Migliaccio. 95 Fischio finale. Palermo batte Sampdoria 2-0.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy