Russia: esordio vincente per lo Zenith di Spalletti

Russia: esordio vincente per lo Zenith di Spalletti

Prima giornata di campionato russo e prima vittoria per lo Zenith di San Pietroburgo, allenato dal tecnico italiano Luciano Spalletti. Esordio vincente in trasferta, sul campo del Krylya Sovetov, con.

Commenta per primo!

Prima giornata di campionato russo e prima vittoria per lo Zenith di San Pietroburgo, allenato dal tecnico italiano Luciano Spalletti. Esordio vincente in trasferta, sul campo del Krylya Sovetov, con una rete del fuoriclasse portoghese Danny. Il tecnico di Certaldo ha rilasciato una intervista alla “Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, dimostrando grande amore e attaccamento per la Roma. “Mi piacerebbe che la Roma vincesse lo scudetto, mi è rimasta sulla pelle. E’ più che mai un affare di famiglia. Il giorno che chiusi con la Roma i figli mi chiesero se potevano ancora andare a vedere la Roma…avevano uno sguardo disperato. La Roma è e resterà in casa Spalletti. Mio figlio Samuele mi ha chiamato mentre era sugli spalti per Roma-Milan. Che emozione risentire l’urlo della curva Sud”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy