ROSSI: “PENSO PRIMA A CHIEVO POI INTER”

ROSSI: “PENSO PRIMA A CHIEVO POI INTER”

“La mia ultima al Barbera? Non ci penso, io fino al 30 giugno sono del Palermo, poi la mia testa, tutte le mie energie sono rivolte alla partita di domani e poi a quella di coppa e fino ad allora non.

Commenta per primo!

“La mia ultima al Barbera? Non ci penso, io fino al 30 giugno sono del Palermo, poi la mia testa, tutte le mie energie sono rivolte alla partita di domani e poi a quella di coppa e fino ad allora non posso sprecare energie per altro. Considerazioni del genere lasciano il tempo che trovano. Domani è una partita importantissima – prosegue Rossi -, se non abbiamo la spina attaccata domani non vedo come riattaccarla tra sette giorni. Io non ci credo che sia possibile e poi mi serve per darmi delle indicazioni fondamentali. La formazione di domani la conosco quella di domenica prossima non la conosco e mi servono proprio queste informazioni. Se uno non sta bene domani non credo lo starà tra sette giorni”. Inizia così il tecnico del Palermo, Delio Rossi, in vista della partita di domani contro il Chievo ultimo impegno dei rosanero per questa stagione. Lo stesso Rossi poi aggiunge: “Comincio a pensare alla formazione per l’Olimpico? Sì, ma ho bisogno delle informazioni che mi danno le partite. Poi certo, i giocatori sono quelli, bisogna solo capire chi dall’inizio e chi durante la partita, poi con le assenze di Bovo e Bacinovic il campo si restringe ulteriormente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy