ROSSI: “MIO FIGLIO LAVORERA QUI, MA..”

ROSSI: “MIO FIGLIO LAVORERA QUI, MA..”

Al termine della conferenza stampa d’addio, Delio Rossi ha chiarito la posizione del figlio Dario, membro dello scouting del Palermo insieme a Massara e Cattani: “Mio figlio resterà.

Commenta per primo!

Al termine della conferenza stampa d’addio, Delio Rossi ha chiarito la posizione del figlio Dario, membro dello scouting del Palermo insieme a Massara e Cattani: “Mio figlio resterà qui. Lui non centra nulla con me, ha un ruolo completamente diverso e per di più lui in un certo qual senso faceva parte del gruppo di Sabatini, è un discorso extra società. Non siamo legati lavorativamente parlando, solo che il problema è che è mio figlio, è sangue del mio sangue…”. In seguito, con la commozione negli occhi, ha aggiunto : “Se ho ricevuto telegrammi e complimenti da qualcuno o da personaggi della società? Basta guardare le persone negli occhi anche se non mi telefonano e parlano, sono qui oggi perché ho guardato sempre tutti negli occhi e ho capito che cera rispetto e questo vale più di mille telefonate”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy