ROSSI: “Ilicic-Pastore note di uno spartito”

ROSSI: “Ilicic-Pastore note di uno spartito”

“Lo spirito è quello giusto, è migliorato anche il modo di stare in campo. Un allenatore da 0 a 90 ci arriva subito, ma da 90 a 100 ci vuole davvero tanto tempo. Dispiace per il gol -.

Commenta per primo!

“Lo spirito è quello giusto, è migliorato anche il modo di stare in campo. Un allenatore da 0 a 90 ci arriva subito, ma da 90 a 100 ci vuole davvero tanto tempo. Dispiace per il gol – prosegue Rossi -, visto che non l’avevamo preso prima non mi è sembrato giusto subirlo a quel momento. Sul 3-0 potevamo gestire meglio la palla, farla girare di più, però questa squadra è abituata ad andare in un certo modo e non posso toglergli l’istino”. A proposito di istinti: Ilicic e Pastore hanno dimostrato di trovarsi alla grande. “L’allenatore deve dare uno spartito e poi nell’ambito di questo spartito devo metterci del loro. Se vanno sempre a braccio poi diventa anarchia. Però ho anche dei ragazzi di difficile collocazione davanti, sia per me, ma anche per gli avversari. .Parola di Delio Rossi, allenatore del Palermo, intervistato dalla redazione di Sky Sport nel post partita di Palermo-Roma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy