Roma: Cerci chiede più considerazione

Roma: Cerci chiede più considerazione

Tra i tanti giocatori gestiti con la formula del prestito dalla Roma, c’è anche Alessio Cerci. Il giovane attaccant e ha militato con ottimi risultati lo scorso anno nel Pisa ed adesso.

Commenta per primo!

Tra i tanti giocatori gestiti con la formula del prestito dalla Roma, c’è anche Alessio Cerci. Il giovane attaccant e ha militato con ottimi risultati lo scorso anno nel Pisa ed adesso è arrivato il momento della verità: la Roma dovrà decidere se rinnovare il prestito o ‘credere’ in lui. Ieri, proprio Alessio Cerci, intervistato da una radio toscana, ha chiarito la sua posizione: “Non so se sarei in grado di accettare la panchina alla Roma. Io voglio essere considerato un giocatore da Roma e se non sarà così non penso di rimanere in giallorosso. Il prossimo anno, spero di ripetermi ai livelli di questa stagione per dimostrare realmente quanto valgo”. Considerando che al grande pubblico il nome di Cerci dice poco o nulla, queste dichiarazioni onestamente suonano davvero come un ‘inno alla presunzione’…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy