Ricci: “La squadra da battere è il Palermo”

Ricci: “La squadra da battere è il Palermo”

Contattato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, il difensore del Varese, Luca Ricci, ha parlato dei suoi obiettivi individuali e di quelli legati alla squadra, attualmente seconda a pari punti con.

Commenta per primo!

Contattato dalla redazione di Tuttomercatoweb.com, il difensore del Varese, Luca Ricci, ha parlato dei suoi obiettivi individuali e di quelli legati alla squadra, attualmente seconda a pari punti con l’Empoli. “Io sto cercando di ritagliarmi il mio spazio – ha detto Ricci -. Miei modelli? Glik e Barzagli che li seguo da molto tempo. Il traguardo preposto dalla società era raggiungere i cinquantuno punti. Ma questa squadra ha un potenziale forte, abbiamo la rosa più ampia della serie B: in ogni ruolo ci sono due titolari. Da un lato dobbiamo guardare al raggiungimento del primo obiettivo, cioè la salvezza, ma il nostro avvio di stagione non è casuale. Anche se la squadra da battere resta il Palermo. La B – conclude – è talmente lunga che anche il Padova potrà rientrare con calma tra le prime”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy