Razzismo: decisa reclusione per tifosi Pro Patria

Razzismo: decisa reclusione per tifosi Pro Patria

Condanne da 40 giorni fino a due mesi di reclusione per i sei tifosi della Pro Patria autori dei cori razzisti durante la partita amichevole con il Milan del 3 gennaio scorso. Il tribunale di Busto.

Commenta per primo!

Condanne da 40 giorni fino a due mesi di reclusione per i sei tifosi della Pro Patria autori dei cori razzisti durante la partita amichevole con il Milan del 3 gennaio scorso. Il tribunale di Busto Arsizio, presieduto dal giudice Toni Adet Novik, li ha riconosciuti colpevoli di ingiuria aggravata dai motivi razziali.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy