Prima Pagina: “La Gazzetta dello Sport”

Prima Pagina: “La Gazzetta dello Sport”

Mediagol.it vi propone la prima pagina de La Gazzetta dello Sport di lunedì 22 luglio 2013. Prima pagina dedicata alla morte del giovane pilota Andrea Antonelli: “ANDREA NON DOVEVA MORIRE”.

Commenta per primo!

Mediagol.it vi propone la prima pagina de La Gazzetta dello Sport di lunedì 22 luglio 2013. Prima pagina dedicata alla morte del giovane pilota Andrea Antonelli: “ANDREA NON DOVEVA MORIRE” è il titolo. Il tragico volo nella Supersport a Mosca è costata la vita al pilota. Sotto il diluvio il 25enne cade, viene investito e muore sotto gli occhi del padre. Melandri è furioso, la pista era impraticabile. Taglio alto dedicato alla Juventus che sogna di vincere Scudetto e Champions. Antonio Conte ha già pronte due Juve, mentre numeri da record arrivano dal ritiro bianconero. A Chatillon in 50 mila hanno seguito i campioni dItalia. Contestato dai tifosi, Mirko Vucinic litiga con uno spettatore, poi arriva il chiarimento. Zuniga nel frattempo non partecipa ai cori anti-bianconeri e viene insultato a Napoli. Arriva lintesa tra il club partenopeo e il Real Madrid per Higuain, adesso va convinto largentino. Laffare è di circa 37 milioni di euro più 3 di bonus. Rinnovo contrattuale tra Fiorentina e il tecnico Vincenzo Montella fino al 2017, mentre Pizarro ricorda i torti subiti dai lo scorso campionato, che sono costati la Champions. Dragovic rifiuta i soldi di Kiev, il suo obiettivo resta lInter. Intanto continua la trattativa tra Massimo Moratti e lindonesiano Thohir, ora spunta anche il notaio. Gesto significativo quello di Totti durante il test della Roma di ieri pomeriggio. Il capitano cede il rigore ad Osvaldo e lancia un segnale ai tifosi e al club giallorosso. Francesco Acerbi torna a parlare dopo loperazione di mercoledì scorso. Il difensore ex Milan e Chievo, cui è stato diagnosticato un tumore desidera tornare presto in campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy