Pres.Pescara: “Contro Palermo con unarma in più”

Pres.Pescara: “Contro Palermo con unarma in più”

Intervistato da “Il Centro”, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha svelato che contro il Palermo potrà contare su un giiocatore in più, si tratta di un giovane ghanese.

Commenta per primo!

Intervistato da “Il Centro”, il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, ha svelato che contro il Palermo potrà contare su un giiocatore in più, si tratta di un giovane ghanese classe 96, di cui il presidente tesse le lodi. “In vista della gara di Palermo, il Pescara potrà contare su un calciatore in più. Si tratta del ghanese Selasi che, risolte le questione burocratiche, è stato finalmente tesserato dal club biancazzurro. Selasi, classe 1996, era stato acquistato cinque mesi fa da una accademia calcistica del suo Paese per 300mila euro e, nonostante la sua giovane età, subito aggregato alla prima squadra”. A proposito di Sicilia, Sebastiani fa riferimento al match perso contro il Trapani, elogiando la squadra di Boscaglia. “A Trapani, tra noi e i siciliani sembrava che ci fossero due categorie di differenza, invece nelle partite successive mi pare che la squadra di Boscaglia abbia messo in difficoltà chiunque. Sabato abbiamo annichilito lo Spezia nel primo tempo e i liguri, sulla carta, sono molto più competitivi di noi».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy