PINILLA: ELENCO INFORTUNI IN CARRIERA

PINILLA: ELENCO INFORTUNI IN CARRIERA

A seguito dell’ennesimo infortunio che costringerà Mauricio Pinilla a guardare la Coppa America dal divano, Mediagol.it vi propone un resoconto dei tanti guai fisici subiti nel corso degli.

Commenta per primo!

A seguito dell’ennesimo infortunio che costringerà Mauricio Pinilla a guardare la Coppa America dal divano, Mediagol.it vi propone un resoconto dei tanti guai fisici subiti nel corso degli anni dal bomber cileno. Maggio 2005 (Sporting Lisbona): Stop di 4 settimane per uno stiramento alla coscia della gamba destra. Agosto 2007(Hearts): Stop di due mesi per curarsi dalla depressione in una clinica spagnola. Gennaio 2008(Hearts): Infortunio ai legamenti del ginocchio, quattro mesi di stop. Novembre 2008 (Vasco da Gama): Infortunio all’adduttore della coscia destra, stagione brasiliana finita. Dicembre 2008(Vasco da Gama): trauma cranico e una leggera lesione cervicale dopo rissa con Jimenez. Aprile 2009 (Apollon Limassol): 8 settimane di stop e stagione finita per l’aggravarsi della pubalgia. Settembre 2009 (Grosseto): oltre un mese fuori per uno stiramento ad un flessore. Aprile 2010 (Grosseto): intervento chirurgico al menisco, 40 giorni di stop e stagione finita. Luglio 2010 (Palermo): contusione del ginocchio destro che lo ha costretto a rinunciare ai primi impegni ufficiali stagionali. Settembre 2010 (Nazionale cilena): fuori 15 giorni per una distrazione all’adduttore sinistro. Dicembre 2010 (Palermo): Frattura da stress al quinto metatarso del piede sinistro, dopo un’operazione rimane fermo 2 mesi. Maggio 2011 (Palermo): salta la Coppa America con la nazionale cilena per una forte contusione al primo e al secondo metatarso del piede destro che lo costringe a 3 settimane di assoluto riposo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy