PERINETTI: “Abel non è in multiproprietà, ma..”

PERINETTI: “Abel non è in multiproprietà, ma..”

Dubbi sul cartellino di Abel Hernandez. Il Palermo, pur essendo al cento per cento proprietario del cartellino dell’uruguaiano, sembra che in caso di cessione debba dividere la percentuale con il.

Commenta per primo!

Dubbi sul cartellino di Abel Hernandez. Il Palermo, pur essendo al cento per cento proprietario del cartellino dell’uruguaiano, sembra che in caso di cessione debba dividere la percentuale con il Penarol ed il procuratore. Intervenuto questoggi in sala stampa, Giorgio Perinetti ha chiarito la situazione legata allattaccante. “Non posso entrare nei dettagli, ma sono situazioni che sono frequenti per i sudamericani – ha spiegato il responsabile dellarea tecnica rosanero -. Sono percentuali che si applicano alla plusvalenza, non è una multiproprietà. Se il Palermo deciderà di cederlo dovrà riconoscere delle percentuali. E un discorso articolato, ma che lascia il Palermo libero di decidere quando vendere e se vendere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy