Pazzini: “Quarto posto? Noi ci proviamo”

Pazzini: “Quarto posto? Noi ci proviamo”

Al termine della partita di Genova, vinta dalla Sampdoria sulla Juventus 1-0, ai microfoni di Sky Sport, l‘attaccante doriano Giampaolo Pazzini. Quarto posto in classifica: un sogno possibile.

Commenta per primo!

Al termine della partita di Genova, vinta dalla Sampdoria sulla Juventus 1-0, ai microfoni di Sky Sport, l‘attaccante doriano Giampaolo Pazzini. Quarto posto in classifica: un sogno possibile andare in Europa? “Ci proviamo, stiamo facendo bene, benissimo, abbiamo grande entusiasmo, abbiamo fatto una grande partita, siamo molto contenti di questa soddisfazione”. Che gol ha fatto Cassano? “Un gol da Cassano, se no non si chiamerebbe Cassano”. Cosa gli avete detto? “Adesso ancora niente, un sacco di complimenti, festeggeremo un po’ negli spogliatoi”. Quanto è importante aver ritrovato un Cassano così? “E’ importante. Cassano è un campione per noi, per tutti, lo è sempre stato. Ha avito un infortunio, si sta riprendendo, stasera si è ripreso alla grande. Speriamo continui così”. Siete partiti fortissimo ad inizio stagione, poi un calo, adesso siete in zona Champions: cosa c’è stato in mezzo? “Non lo sappiamo. Sicuramente, ci sono state sette, otto partite in cui abbiamo fato male. Adesso abbiamo ripreso e siamo lì. C’è del rammarico, perché potevamo, magari, avere qualche punto in più. Abbiamo avuto qualche svista, però, siamo, comunque, contenti, guardiamo a mercoledì, abbiamo una partita importante e difficile”. Dopo il gol Cassano ha fatto il segno dei soldi: ha scommesso con qualcuno? “Non lo so, non l’ho visto. Poi, glielo chiedo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy