PASTORE: “Ho faticato tanto ma grazie a Rossi…”

PASTORE: “Ho faticato tanto ma grazie a Rossi…”

Nel corso dell’intervista concessa oggi in Qatar ai giornalisti, Javier Pastore ha anche ricordato i momenti più difficili dell’inizio della sua carriera in Italia. “Quando sono.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista concessa oggi in Qatar ai giornalisti, Javier Pastore ha anche ricordato i momenti più difficili dell’inizio della sua carriera in Italia. “Quando sono arrivato ho avuto molti problemi. Non sapevo dove giocare, poi i compagni non mi passavano la palla dove io la volevo. Però il mister (Rossi, ndr) ha insistito su di me e mi ha fatto giocare fin quando non sono riuscito a trovare quella esperienza che mi ha permesso di avere la fiducia che ho oggi – le parole dell’argentino riprese da Mediagol.it – Cappa? Sento sempre il mister (suo allenatore all’Huracan, ndr). Ogni tre o quattro partite ci scambiamo e-mail o ci sentiamo al telefono, mi dice quello che faccio male e quello che faccio bene. Gli voglio molto bene”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy