Paparesta”Amauri così rischiato rovinare carriera”

Paparesta”Amauri così rischiato rovinare carriera”

Nel corso dello spazio moviola di “Controcampo”, trasmissione di Sport Mediaset, l’ex arbitro Gianluca Paparesta ha anche commentato il gol di mano giustamente annullato ad Amauri in.

Commenta per primo!

Nel corso dello spazio moviola di “Controcampo”, trasmissione di Sport Mediaset, l’ex arbitro Gianluca Paparesta ha anche commentato il gol di mano giustamente annullato ad Amauri in Fiorentina-Palermo. Ecco quanto evidenziato da Mediagol.it “Un gol da pallavolo, un bel gesto in quasi rovesciata di mano arrivato quando Amauri superato da pallone capisce di non poterla più prendere di testa e colpisce la palla con la mano. Purtroppo l’arbitro Doveri, pur avendo la visuale libera, non se ne accorge. Direi che in questa occasione è stato bravo l’assistente a farlo notare. L’unico appunto è che i due comunicano attraverso l’auricolare coprendosi la bocca, questo è sbagliato. Visto che si trattava di una decisione che poi sarebbe stata commentata era meglio non mettere la mano davanti, in certi casi più chiarezza c’è e meglio è per tutti – ha spiegato Paparesta – Amauri non esulta perché era consapevole di averla toccata in modo irregolare. La sua fortuna è che questo gol non è stato convalidato e dico davvero buon per lui, se l’arbitro avesse convalidato una rete così sarebbe stato clamoroso. Ribadisco, è stato fortunato che l’ha visto l’assistente, perché Amauri avrebbe rovinato la sua carriera con un gol del genere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy