PALERMO:ECCO MANAGER MEDIASET MARKETING

PALERMO:ECCO MANAGER MEDIASET MARKETING

Il suo nome ai più apparirà come una novità assoluta, specie per il pianeta calcio, tradizionalmente molto chiuso in se stesso. Ma tra gli addetti ai lavori nel mondo del.

Commenta per primo!

Il suo nome ai più apparirà come una novità assoluta, specie per il pianeta calcio, tradizionalmente molto chiuso in se stesso. Ma tra gli addetti ai lavori nel mondo del marketing gode di massimo apprezzamento ed è giudicato un vero guru nel suo campo d’azione, uno che può imprimere una svolta nell’attività di promozione e penetrazione di un brand nel mercato mondiale, qualunque sia il settore merceologico in cui viene chiamato a spendere la sua professionalità. Si chiama Patricio Teubal, è argentino e vanta un curriculum di spessore mondiale l’ultimo obiettivo di Maurizio Zamparini per rafforzare lo staff societario del Palermo calcio. Il patron del club di viale del Fante starebbe pensando a Teubal per guidare e rilanciare il marketing rosanero alla vigilia dell’ingresso di capitali arabi nel Palermo. L’indiscrezione, riportata questa mattina sulle pagine di Repubblica, trapela da ambienti milanesi ben informati che vedrebbero il supermanager argentino, poco più che 40enne e attualmente capo delle vendite dei diritti tv all’estero di Mediaset Italia, in pole position nella lista degli obiettivi di Zamparini. Originario di Belgrano (la città vicina a Buenos Aires da cui è arrivato in rosanero Franco Vazquez, ndr), Teubal ha frequentato il prestigioso liceo privato bilingue Belgrano Day School, prima di intraprendere gli studi in legge all’Universitad di Buenos Aires. Nel 1998, il suo sbarco in Europa, a Londra, dove ha conseguito un master in Media e Comunicazione alla London School of Economics che gli ha spalancato le porte della professione in una società televisiva affiliata al colosso NBC. I suoi successivi incarichi, prima di approdare a Mediaset, sono tutti di grande prestigio. Teubal ha infatti ricoperto il ruolo di braccio destro del presidente di Endemol Argentina Martìn Kweller, ha lanciato il marchio di Sky Argentina gestendo un budget di sei milioni di dollari. Nel 2002 il suo arrivo a Mediaset Group dove fino al 2005 si è occupato di vendite di diritti tv per l’estero e dal 2006 è a capo dello stesso ufficio per il quale ha guidato il lancio di Mediaset sui mercati australiani, americani ed europei.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy