Palermo: opinione pubblica contro ultras arrestati

Palermo: opinione pubblica contro ultras arrestati

La tentata aggressione ai danni di alcuni tifosi sloveni del Maribor da parte di una frangia violenta di ultras del Palermo ha fatto scatenare lopinione pubblica che senza mezzi termini si è.

Commenta per primo!

La tentata aggressione ai danni di alcuni tifosi sloveni del Maribor da parte di una frangia violenta di ultras del Palermo ha fatto scatenare lopinione pubblica che senza mezzi termini si è scagliata contro atti di intolleranza di questo tipo, lontana anni luce dalla parte sana della tifoseria rosanero, conosciuta come una delle più corrette dItalia. Dei 40 ultras rosanero, alcuni dei quali armati di cinghie, che nella notte di giovedì hanno tentato laggressione, in 4 sono stati arrestati. Tra i commenti lasciati dai lettori di Mediagol.it, cè chi come Emanuele si dissocia e dice: “I veri tifosi sono gli altri 29.700 che vanno allo stadio”; Diego: “Quello che mi da ancora più fastidio è che vengano chiamati tifosi rosanero! Questi nn sono tifosi, sono delinquenti che devono marcire in cella, i veri tifosi nn fanno queste cose. Mi sento profondamento offeso quando definiscono questa feccia tifosi” e un altro lettore scrive: “Siete una delle tante piaghe della città, il calcio è unaltra cosa. Il calcio è sostenere la propria squadra con enormi sacrifici, però senza violenza”. Ma cè anche chi si firma “1curvaunita” che risponde: “La verità è che voi siete solo dei pecoroni e dei codardi pronti a scagliarvi (con la tastiera) contro i pochi veri ultras che sono rimasti a Palermo, il male di Palermo siete voi benpensanti e scantulini” o Marcello che scrive: “Onore ai ragazzi arrestati che difendono la nostra fede e i nostri colori”. Leggi tutti i commenti lasciati sulla notizia PALERMO-MARIBOR: ARRESTATI 4 ULTRAS ROSA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy