MUNOZ:”Stella del Benfica mi diede soprannome”

MUNOZ:”Stella del Benfica mi diede soprannome”

“Il soprannome che ho adesso me lo diede un compagno di squadra, Nicolas Gaitan, che oggi gioca nel Benfica. Poi mi è rimasto, mi piace tanto, è un bel soprannome”. Lo ha detto “El.

Commenta per primo!

“Il soprannome che ho adesso me lo diede un compagno di squadra, Nicolas Gaitan, che oggi gioca nel Benfica. Poi mi è rimasto, mi piace tanto, è un bel soprannome”. Lo ha detto “El Chiqui” Ezequiel Munoz intervistato dal sito ufficiale. “Essere nato in Argentina per me significa nato, è la mia patria, di lì sono i miei genitori e i miei amici, le persone che amo tanto. E’ il mio Paese e ci sono molto legato. Pergamino è un bel posto, è una cittadina tranquilla, non è Buenos Aires, è piccolina e con della gente buona. Ho avuto una bella infanzia. La maglia della nazionale? Ci spero sempre, la maglia dell’Argentina è quello che ogni calciatore sogna, sarebbe una soddisfazione grandissima”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy