Modena-Carpi: restrizioni ai limiti dellassurdo

Modena-Carpi: restrizioni ai limiti dellassurdo

In vista del derby emiliano tra Modena e Carpi, in programma domenica alle ore 12.30, la Questura di Modena ha adottato delle misure di accesso allo stadio davvero singolari. Per regolare lacquisto.

Commenta per primo!

In vista del derby emiliano tra Modena e Carpi, in programma domenica alle ore 12.30, la Questura di Modena ha adottato delle misure di accesso allo stadio davvero singolari. Per regolare lacquisto dei biglietti e garantire lordine pubblico, infatti, le due tifoserie sono state suddivise in ben sei categorie: tifosi del Carpi residenti a Carpi, tifosi del Modena residenti a Modena, tifosi del Modena residenti a Carpi, tifosi del Carpi residenti a Modena, tifosi del Modena non residenti né a Carpi né a Modena, tifosi del Carpi non residenti né a Carpi né a Modena. Il cervellotico piano della Questura prevede tra laltro che i sostenitori del Carpi sprovvisti di tessera del tifoso possano accedere allo stadio Braglia soltanto in pullman. Chi da Carpi dovesse raggiungere in auto il capoluogo di provincia non potrà invece accedere allo stadio, a meno che non menta sulla sua reale fede sportiva. Sarà già una vittoria per il tifoso riuscire ad acquistare il biglietto giusto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy