Misuraca: “In Slovenia sto bene, Abel…”

Misuraca: “In Slovenia sto bene, Abel…”

Gianvito Misuraca ex compagno di reparto di Abel Hernandez nella Primavera scudettata 2008-09, intervistato dalla redazione di Calciomercato.it, ha tessuto le lodi dell’attaccante uruguaiano. “Sono.

Commenta per primo!

Gianvito Misuraca ex compagno di reparto di Abel Hernandez nella Primavera scudettata 2008-09, intervistato dalla redazione di Calciomercato.it, ha tessuto le lodi dell’attaccante uruguaiano. “Sono contento per Abel anche per la sua capacità di mettere a tacere in questa stagione una serie di voci sul suo conto. A volte si dimentica troppo facilmente il grandissimo impatto da lui avuto al suo arrivo in Italia, aspetto non semplice per un sudamericano così giovane. Le stagioni successive ha avuto un calo fisiologico frutto anche degli infortuni subiti – ha dettO Misuraca -, ma le critiche nei suoi confronti sono state secondo me ingiuste. Lui è un attaccante in grado di far gol in ogni modo e sono felice che si sia ritrovato trascinando il Palermo verso la serie A”. Il classe ’90 che dal 2013 si è stabilito in Slovenia e veste la maglia del Nova Gorica, ha parlato di questa sua esperienza. “Molto bene e sono rimasto sorpreso dalla competitività del campionato sloveno. Sto lottando con la voglia di guadagnare in pirata stabile un posto in squadra, per ottenere la fiducia del mister. L’obiettivo della squadra è la qualificazione alla prossima Europa League e credo sia un traguardo perseguibile. Per adesso sono concentrato sulla mia avventura in Slovenia. Ogni decisione verrà poi presa a giungo insieme al Parma” (BFO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy