MICCOLI: “Insulti mi caricano, sarò protagonista”

MICCOLI: “Insulti mi caricano, sarò protagonista”

TRENTO, STADIO “BRIAMASCO” (dai nostri inviati) – Uscendo dal campo Fabrizio Miccoli è stato “beccato” dai cori dei tifosi dell’Hellas Verona. Insulti che però sono serviti a.

Commenta per primo!

TRENTO, STADIO “BRIAMASCO” (dai nostri inviati) – Uscendo dal campo Fabrizio Miccoli è stato “beccato” dai cori dei tifosi dell’Hellas Verona. Insulti che però sono serviti a galvanizzare il capitano del Palermo durante l’amichevole di questa sera, come ha spiegato lui stesso a bordocampo. “E’ normale l’atteggiamento della tifoseria avversaria, ormai ci sono abituato. Ovunque vado prendo insulti, fischi ma se tutto questo serve per stimolarmi e fare gol va bene – ha spiegato Miccoli a radio radio – Che stagione sarà la mia prossima in rosanero? Non lo so, spero come tutte le altre. Prima di tutto spero di stare bene per poter dare una mano ai miei compagin ed esser protagonista come ho sempre fatto, a prescindere dai gol”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy