MICCICHÈ: “Lores Varela come il primo Cavani”

MICCICHÈ: “Lores Varela come il primo Cavani”

Per commentare la sfida di sabato scorso la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè che ha parlato del talentino rosanero Ignacio.

Commenta per primo!

Per commentare la sfida di sabato scorso la redazione di Mediagol.it ha intervistato in esclusiva il vicepresidente del Palermo Guglielmo Miccichè che ha parlato del talentino rosanero Ignacio Lores Varela, giunto in Sicilia la scorsa estate. “Varela è sicuramente una promessa – ha dichiarato il numero 2 di viale del Fante – , un giocatore comprato ad un certo prezzo, come giocatore di valore. Varela è arrivato qui con limmagine del buon calciatore in un campionato come quello sudamericano. Appena ha avuto uno spiraglio libero, Mangia lha fatto giocare. Lores è un po come il primo Cavani bravo ma un po acerbo. Spero di non sbagliarmi ma credo che questo sia un giocatore che farà bene in maglia rosanero. Nel ruolo in cui ha giocato lo vedo bene, anche perché con la nostra primavera ha giocato nel ruolo di mezzapunta dietro le due punte e devo dire che ha fatto sempre bene. Il passaggio a Ilicic da solo vale il prezzo del biglietto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy