Mercato: futuro ucraino per Roberto Mancini?

Mercato: futuro ucraino per Roberto Mancini?

Claudio Nicolini, preparatore atletico del tecnico dello Shaktar Donetsk Mircea Lucescu, ha anticipato oggi un possibile arrivo nella città ucraina dell’ex allenatore dell’Inter Roberto.

Commenta per primo!

Claudio Nicolini, preparatore atletico del tecnico dello Shaktar Donetsk Mircea Lucescu, ha anticipato oggi un possibile arrivo nella città ucraina dell’ex allenatore dell’Inter Roberto Mancini. “Il mio contratto e quello di Lucescu scadono il prossimo maggio. Di solito, arrivati a questo punto dell’anno, il presidente Rinat Akhmetov era solito convocarci per il rinnovo – ha detto Nicolini -, ma questa volta non lo ha fatto. Dopo cinque anni ricchi di soddisfazioni il divorzio è vicino. Chi sarà il prossimo allenatore dello Shakhtar non lo so, di sicuro al presidente piacerebbe avere Mancini. I contatti ci sono stati e io ne sono testimone. L’ex tecnico dell’Inter è stato a Basilea a osservarci in occasione del primo match di Champions e so che è stato anche qui a Donetsk. Pur di arrivare a un allenatore di questo prestigio, lo Shakhtar farebbe ponti d’oro…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy