Mazzarri:”Ko ci può stare,ma meritavamo pareggio”

Mazzarri:”Ko ci può stare,ma meritavamo pareggio”

“In certi momenti abbiamo giocato da Napoli ma quando arriviamo alle partite clou, contro le top squadre, sentiamo troppo l’importanza della partita”. Walter Mazzarri analizza cosi’ la sconfitta del.

Commenta per primo!

“In certi momenti abbiamo giocato da Napoli ma quando arriviamo alle partite clou, contro le top squadre, sentiamo troppo l’importanza della partita”. Walter Mazzarri analizza cosi’ la sconfitta del Napoli contro l’Inter nel posticipo che ha accolto Leonardo sulla panchina nerazzurra. “Siamo entrati in campo contrattissimi e abbiamo subito subito il gol – sostiene il tecnico dei partenopei a Sky – Da quel momento abbiamo iniziato a giocare bene, mettendo l’Inter in difficolta’ e meritando il pari. Meritavamo il pari in quel momento. Maggio ha avuto anche una grande occasione ma nel nostro miglior momento l’Inter, che e’ composta da grandi campioni, ha trovato il 2-1. Nella ripresa eravamo convinti di giocare ancora bene ma c’e’ stato il 3-1 dell’Inter, una squadra motivata che non e’ piu’ quella di qualche mese fa: con tutto il rispetto, ora c’e’ Maicon e non Natalino…”. Mazzarri prende il ko con filosofia: “Sul 3-1 potevamo riaprire la partita ma non siamo cosi’ cinici come l’Inter, che alla fine ha meritato la vittoria. Un passo falso? No, finora abbiamo compiuto cose eccezionali: venivamo da quattro vittorie consecutive, ci sta perdere cosi’ contro l’Inter in una serata in cui anche gli episodi ci sono stati contrari. Un incidente di percorso a Milano ci puo’ stare, per cui niente processi: cercheremo di riscattarci subito domenica contro la Juventus”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy