Mazzarri: “A Napoli faremo la partita”

Mazzarri: “A Napoli faremo la partita”

“Possiamo battere chiunque e l’abbiamo già dimostrato”. Queste le parole del mister della Samp Walter Mazzarri, in vista della prossima gara al San Paolo, al cospetto del Napoli. Mancheranno,.

Commenta per primo!

“Possiamo battere chiunque e l’abbiamo già dimostrato”. Queste le parole del mister della Samp Walter Mazzarri, in vista della prossima gara al San Paolo, al cospetto del Napoli. Mancheranno, probabilmente, Lucchini, Pieri e Sammarco e, sicuramente, Bottinelli. Tuttavia, Mazzarri non sembra affatto preoccupato, anzi cerca di caricare i suoi giocatori: “Faremo la nostra partita, senza condizionamenti. Cerchiamo innanzitutto la prestazione. Sappiamo di avere di fronte una grande squadra con un grande pubblico. Sarà una specie di prova di maturità anche se partite di alto livello in stadi importanti ne abbiamo già giocate. Potremo andare a sviluppare il nostro gioco come è nel dna di questa squadra. Anche se avrei voluto avere l’organico al completo per una sfida così. Vorrei che i ragazzi se ne fregassero dello stadio, del tifo e dell’avversario. A volte non ce l’hanno fatta, tante altre invece sì. Col Torino l’errore è stato a nostro favore, niente da dire: ma il rigore, nettissimo, che non è stato fischiato a Delvecchio? Eravamo sullo 0-0, sarebbe stato importante sbloccare il risultato. La designazione di Rosetti dovrebbe far stare tutti tranquilli: è un arbitro di personalità, un uomo di spessore e con una grande intelligenza”. (DG)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy