Marino: “Ecco problema e colpe di questo Palermo”

Marino: “Ecco problema e colpe di questo Palermo”

“Io non sono pro Zamparini e contro Rossi ma c’è un dato di fatto. Il peccato originale di questo Palermo è la cessione di Cavani che sta facendo la differenza in una squadra con.

Commenta per primo!

“Io non sono pro Zamparini e contro Rossi ma c’è un dato di fatto. Il peccato originale di questo Palermo è la cessione di Cavani che sta facendo la differenza in una squadra con un’intelaiatura ben definita come il Napoli e la colpa della cessione dell’uruguaiano non può essere addebitata al presidente perché Mazzarri si è accorto che era un gran finalizzatore e l’ha voluto subito ma c’era anche un allenatore che lo aveva e non l’ha mai utilizzato in questo ruolo”. E’ questo il pensiero dell’ex direttore generale del Napoli Pierpaolo Marino, ospite di “Controcampo”. “Rossi verso l’esonero? In realtà si torna sempre al solito discorso delle dimissioni o meno. Un allenatore che sta a pieno merito su una panchina deve difendere il suo stipendio o la sua programmazione? E’ questo il punto”, ha poi aggiunto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy