MANGIA: “NON SONO UN TRAGHETTATORE”

MANGIA: “NON SONO UN TRAGHETTATORE”

“Se c’è qualche collega a cui mi ispiro? Ho le mie idee, è chiaro che ciascuno di noi ha preso un po’ da qualcuno da una parte o dall’altra e dopo ha cercato di farle.

Commenta per primo!

“Se c’è qualche collega a cui mi ispiro? Ho le mie idee, è chiaro che ciascuno di noi ha preso un po’ da qualcuno da una parte o dall’altra e dopo ha cercato di farle proprie creando un proprio metodo di lavoro. Non mi sento un traghettatore – ha spiegato Devis Mangia ad Antenna Sicilia dalle parole riprese da Mediagol.it – altrimenti vorrebbe dire lavorare con lo spirito sbagliato e non va. Alla squadra ho detto che qui lunico traghettatore famoso è Caronte, ma meglio lasciar perdere dire di cosa si occupava (ride, ndr)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy