LOLLINI:”Racconto mio incontro con Belotti”

LOLLINI:”Racconto mio incontro con Belotti”

“Se dovessi fare un nome per il Palermo, direi che Belotti può cambiare le sorti della gara di oggi. Andrea lho conosciuto lanno scorso quando io giocavo nel Carpi e lui era lattaccante.

Commenta per primo!

“Se dovessi fare un nome per il Palermo, direi che Belotti può cambiare le sorti della gara di oggi. Andrea lho conosciuto lanno scorso quando io giocavo nel Carpi e lui era lattaccante dellAlbinoleffe. E stata lultima partita di campionato, lultima gara della scorsa stagione ed è poi questo il ricordo che mi lega a quel giorno”. Così Claudio Lollini, ex difensore del Carpi, in esclusiva a Mediagol.it. Lollini era il capitano del club emiliano, prima di decidere lo scorso mese di dare laddio al calcio a soli 27 anni per un brutto infortunio mai davvero superato. “Sono convinto che Andrea è un grandissimo giocatore – ha continuato -, un ragazzo che farà strada, un valore aggiunto per il Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy