LO MONACO:”LO AMMETTO,SERVIVA CENTRALE”

LO MONACO:”LO AMMETTO,SERVIVA CENTRALE”

In un momento così difficile per la compagine rosa, la redazione di Mediagol.it ha contattato lex amministratore delegato del Palermo, Pietro Lo Monaco, che oggi ha rimesso in mano del.

Commenta per primo!

In un momento così difficile per la compagine rosa, la redazione di Mediagol.it ha contattato lex amministratore delegato del Palermo, Pietro Lo Monaco, che oggi ha rimesso in mano del presidente Zamparini il suo mandato. “Serviva un bomber nel mercato di gennaio? Avevamo bisogno di un terminale che ci mancava, abbiamo preso Boselli che appena un anno fa è stato capocannoniere in Argentina, serve proprio a finalizzare lazione. Poi il Palermo fino ad oggi non ha avuto il miglior Miccoli, quando ci sarà lui e Dybala, con tuttti gli attaccanti esterni che cerano un altro attaccante sembrava veramente troppo. Anche Brienza è andato via per la concorrenza”. E sul mancato arrivo di un difensore centrale, lex dirigente rosa ha risposto. “Il difensore centrale labbiamo cercato fino allultimo, volevamo Vitoria, però non abbiamo chiuso per stupidaggini. Tra un mese rientra Hernandez che è un giocatore che è venuto meno, è un organico di spessore. Il problema però è il maledetto tempo. Bisogna andare avanti facendo punti, salire nel gruppone per tentare laffondo nella parte finale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy