LIPPI: “Noi processati prima e dopo i Mondiali”

LIPPI: “Noi processati prima e dopo i Mondiali”

“Adesso cominceranno le critiche, lo so. I processi sono stati fatti prima del Mondiale e saranno fatti dopo, ma io sono abituato ai processi”. Lo ha dichiarato il ct della nazionale italiana.

Commenta per primo!

“Adesso cominceranno le critiche, lo so. I processi sono stati fatti prima del Mondiale e saranno fatti dopo, ma io sono abituato ai processi”. Lo ha dichiarato il ct della nazionale italiana Marcello Lippi dopo l’eliminazione dal Mondiale. A chi ha chiesto se la squadra abbia reso male perché sapevano che Lippi sarebbe andato via dopo il Mondiale, il Ct ha risposto: “Posso accettare tutte le critiche, ma non posso permettere che si offenda questa squadra. Questo non c’entra niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy