Lippi: “Le squalifiche per doping sono assurde”

Lippi: “Le squalifiche per doping sono assurde”

Il ct della Nazionale italiana Marcello Lippi, ha definito “assurda” la squalifica per doping inflitta a Mannini e Possanzini. “E assurdo – ha spiegato Lippi ai microfoni Rai – che giovani che non.

Commenta per primo!

Il ct della Nazionale italiana Marcello Lippi, ha definito “assurda” la squalifica per doping inflitta a Mannini e Possanzini. “E assurdo – ha spiegato Lippi ai microfoni Rai – che giovani che non hanno mai avuto niente a che vedere con questo tipo di problema, per un ritardo di 20 minuti, giustificato da societa, presidente e allenatore, vedano danneggiata la loro carriera”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy