Leonardo al Psg pronto a fare la spesa in Italia

Leonardo al Psg pronto a fare la spesa in Italia

di Salvatore Orifici Gli osservatori del Palermo non si fermano mai e pensando al futuro stanno seguendo un giovane molto interessante, da poco approdato nel campionato di Serie A dal Sudamerica. La.

Commenta per primo!

di Salvatore Orifici Gli osservatori del Palermo non si fermano mai e pensando al futuro stanno seguendo un giovane molto interessante, da poco approdato nel campionato di Serie A dal Sudamerica. La notizia data dallesperto di calciomercato Gianluca di Marzio, evidenzia come i rosanero stiano seguendo con attenzione Rodriguez, uruguaiano del Cesena giunto in Italia da qualche mese e prelevato dal Penarol (lex squadra di Abel Hernandez). Il Paris Saint Germain è scatenato e dopo aver investito 85 milioni di euro in estate, anche in vista della finestra invernale di calciomercato non bada a spese. Secondo ledizione odierna del quotidiano francese “LEquipe”, sarebbe pronta una maxi cifra da stanziare per nuovi colpi. Leonardo, infatti, tra i diversi obiettivi già individuati, guarda ancora in casa Palermo. Già presi Pastore e Sirigu, l’ex tecnico di Milan e Inter e attualmente dirigente del club francese, ha nel mirino il “solito” Balzaretti, che piace già da tempo, e anche l’attaccante uruguaiano, Abel Hernandez. E tornato in campo ieri dopo aver giocato, fino al suo ingresso in campo nel match contro il Lecce, un solo minuto in questa stagione. Nonostante le poche presenze con il Palermo, lo sloveno Armin Bacinovic continua ad essere piuttosto corteggiato in sede di calciomercato. Secondo il tabloid inglese Talk Sport, il metronomo rosanero interessa molto ad un club della Premier League. Si tratta dellAston Villa, pronta ad assicurarsi le prestazioni del giocatore ex Maribor. Secondo la Gazzetta dello Sport ci sarebbe anche il Palermo tra le pretendenti a Muntari, il ghanese dellInter che non trova più spazio tra i titolari nerazzurri. Il giocatore è in procinto di partire già dalla scorsa sessione di mercato. In estate non si riuscì a trovare una squadra che andasse bene al giocatore, adesso quattro mesi tra panchina e tribuna potrebbero avere ammorbidito la sua posizione. Oltre ai rosanero il giocatore sarebbe seguito da vicino anche dai campioni di Germania del Borussia Dortmund, ma Muntari gradirebbe una sistemazione inglese. Mauricio Pinilla nel mirino della Fiorentina. E questa lindiscrezione di mercato lanciata da Tuttosport questoggi. Il quotidiano sportivo torinese parla di un Pantaleo Corvino pronto a far partire Alberto Gilardino e Santiago Silva e quindi propenso a intervenire sul mercato alla ricerca di nomi importanti. Quello del cileno in forza al Palermo è un nome che in casa Viola gira da anni: già ai tempi del Grosseto si parlava tantissimo di un accordo imminente con la Fiorentina e solo gli ottimi rapporti di Sabatini con la dirigenza del Grifone riuscirono a strapparlo alle grinfie dellex ds del Lecce. Sarebbe Vedad Ibisevic lerede designato dal Palermo per il dopo Pinilla, almeno stando a quanto riportato questa mattina da Tuttosport. Il quotidiano di Torino parla di un forte interessamento dei viola per lattaccante rosanero, il Palermo starebbe quindi pensando per tutelarsi al prolifico Ibisevic, bosniaco 27enne attaccante dellHoffenheim. La punta segna da anni con una certa continuità in Bundesliga e questanno ha realizzato 5 reti in 9 partite, nonostante uno strappo muscolare ne abbia ridotto limpiego da luglio a ottobre. Viviano dovrà essere riscattato dal Palermo per una cifra pari a 7,5 milioni di euro, e difficilmente i viola vorranno corrispondere tale cifra ai rosanero. “La Nazione” sostiene che le due squadre potrebbero accordarsi per un altro prestito, nonostante Viviano abbia più volte ammesso di amare la maglia viola e sognare di diventare una bandiera gigliata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy