Kharja: “Contro Palermo abbiamo perso due punti”

Kharja: “Contro Palermo abbiamo perso due punti”

“Quanto era pesante il pallone sul dischetto? Era leggerissimo. Sono davvero contento e ringrazio tutti coloro che in questo periodo mi hanno dato un aiuto morale. Il mio gol lo dedico a Bosko.

Commenta per primo!

“Quanto era pesante il pallone sul dischetto? Era leggerissimo. Sono davvero contento e ringrazio tutti coloro che in questo periodo mi hanno dato un aiuto morale. Il mio gol lo dedico a Bosko Jankovic, con i migliori auguri di un rapido recupero”. Sono queste le prime dichiarazioni rilasciate in mix zone nel dopo gara di Genoa-Palermo da Houssine Kharja, centrocampista rossoblù che nel finale ha segnato la rete dal dischetto che è valsa il pari contro i rosanero. “Sono tornato prima di quel che avrei pensato a seguito di un infortunio che non auguro a nessuno – ha aggiunto il giocatore franco algerino – Tutta lannata del Genoa, sotto questo punto di vista, è stata molto sfortunata ed il mister ha dovuto fare i salti mortali per convivere con unemergenza che sembra non finire mai. E nonostante tutto siamo ancora lì, a giocarci le nostre carte. Con il Palermo abbiamo perso due punti, considerando che il match si è giocato sul nostro campo. Adesso dobbiamo subito rifarci andando a vincere a Siena”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy