In Tv: Mourinho scatenato a “Chiambretti Night”

In Tv: Mourinho scatenato a “Chiambretti Night”

Alla fine Piero Chiambretti ci è riuscito. Il tecnico dell’Inter Josè Mourinho ha accettato l’invito per partecipare alla sua trasmissione di Italia 1, “Chiambretti.

Commenta per primo!

Alla fine Piero Chiambretti ci è riuscito. Il tecnico dell’Inter Josè Mourinho ha accettato l’invito per partecipare alla sua trasmissione di Italia 1, “Chiambretti Night”, in onda stasera alle 23.40. Lo “Special One” nel corso della registrazione della trasmissione ha dichiarato: “Secondo il dottore, Maicon potrà giocare ultima partita di campionato, per festeggiare. Arrigo Sacchi oggi compie 63 anni? Ha fatto la storia del calcio, con lui la sua squadra (il Milan, ndr) ha vinto in modo speciale. È stato uno dei grandi. In Portogallo ho vinto una Champions League mentre allInter lavoro solo da 10 mesi e cè tanto da fare. Questo è il mio primo anno di contratto in Italia e voglio continuare – ha dichiarato il tecnico nerazzurro – . Non è stato facile arrivare in Italia, ma da quando sono allInter nessuno è più interista di me, sono un trascinatore, amo spronare la mia squadra. Il mio sogno è vincere tre campionati in Europa, ho vinto in Inghilterra con il Chelsea, farò di tutto per vincere in Italia, poi voglio vincere anche in Spagna. I miei rapporti con la stampa? Non sono antipatico, il mio obiettivo è solo lavorare per la mia squadra”. Poi il tecnico portoghese ha lanciato una frecciata all’ex allenatore dell’Inter Roberto Mancini: “La differenza fra me e lui? Roberto dopo Liverpool ha chiuso, io dopo Manchester ho chiesto una riunione per trovare ciò che serve per vincere”. Sul tecnico del Milan Ancelotti è più pesante: ” Ha il record di aver perso una finale di Champions con tre gol di vantaggio.” Mentre sul mister della Juve afferma: ”Ranieri ha detto che lInter mi ha chiamato per vincere la Champions? Io sono stato chiamato dal Chelsea per vincere la Premier che mancava da 50 anni”.E poi ancora: “Santon è super-bravissimo, Quaresma un errore? Chissà, ma intanto ho tirato fuori Santon, che sarà il calcio italiano per 15 anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy