ILICIC: “ITALIA, OCCHIO ALLA SLOVENIA”

ILICIC: “ITALIA, OCCHIO ALLA SLOVENIA”

Tempo di nazionali, tempo di Slovenia-Italia. Ora si fa sul serio, la partita è quella che vale i tre punti ma soprattutto è un match di qualificazione a Euro 2012. Il quotidiano “Print.

Commenta per primo!

Tempo di nazionali, tempo di Slovenia-Italia. Ora si fa sul serio, la partita è quella che vale i tre punti ma soprattutto è un match di qualificazione a Euro 2012. Il quotidiano “Print Slovenjia” ha intervistato Josip Ilicic, che a Palermo ha come compagni alcuni calciatori che venerdì saranno avversari. “Se la Slovenia può battere lItalia? Certamente, in Coppa del Mondo la Slovenia ha fatto una buona impressione. Io credo che gli italiani ci temano. Sarà un match interessante e che la bilancia in definitiva penda dalla nostra parte. Come i miei compagni hanno parlato del match? Scherzando, mi hanno chiesto di lasciarli vincere o di concedergli almeno un punto. Come giocare contro altri giocatori del Palermo? Posso dire – conclude Ilicic dalle parole raccolte da Mediagol.it – di averci già giocato contro una volta, ma dopo sono andato al Palermo. Quando sei in campo tu dimentichi tutto. Dopo il match poi scherzi, parli e così via. Non mi preoccupo molto della cosa, devo semplicemente giocare, limportante è la vittoria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy