IACHINI: “BELOTTI? TUTTO DIPENDE DA LUI”

IACHINI: “BELOTTI? TUTTO DIPENDE DA LUI”

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico rosanero Beppe Iachini, ha parlato dell’uomo del momento, Andrea Belotti, elogiandone la dedizione al lavoro e la voglia di fare bene, senza dimenticare.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico rosanero Beppe Iachini, ha parlato dell’uomo del momento, Andrea Belotti, elogiandone la dedizione al lavoro e la voglia di fare bene, senza dimenticare che per un giocatore così giovane è anche possibile attraversare nel corso della stagione periodi di forma peggiore. “Belotti titolare? E’ possibile certamente, parte alla pari con gli altri attaccanti, poi a seconda delle caratteristiche della partita e di quello che vedremo in allenamento oggi, le caratteristiche della fase difensiva degli avversari, degli sviluppi che può avere la partita, si deciderà. Un giovane in fase di esplosione come Belotti bisogna che abbia fiducia o meglio dosarlo? In passato -ha spiegato il tecnico rosanero in confenrenza stampa nelle parole riprese da Mediagol- mi è capitato altre volte di lavorare con dei giovani, di lanciare diversi ragazzi che sono diventati attaccanti importanti. Mi riferisco al Pozzi di 16 anni al Cesena, Cacia a Piacenza, gli Icardi, oppure in altri ruoli gli Obiang, i Krsticic. Magari sarebbe facile per un allenatore far star fuori Belotti e fare giocare chi è più esperto -ha ammesso Iachini-, ma io devo valutare le indicazioni del campo. Se faccio giocare un ragazzo è perché ha delle caratteristiche, altrimenti mi metto la benda e faccio giocare sempre gli stessi. Io faccio così con tutti i ragazzi: se Belotti starà come deve stare avrà le sue partite da titolare, poi potrà capitare anche di tirare il fiato. Anche perché i giovani -ha concluso Iachini in conferenza stampa nelle parole riprese da Mediagol- difficilmente hanno sempre quella gestione del successo. Belotti in questo è una garanzia, perché ci metterei la mano sul fuoco che non avrà mai picchi di supponenza, è un ragazzo a modo, da famiglia giusta. Però può avere degli alti e bassi di condizione, tutto qui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy