Giudice Calabrò: “Miccoli ci evitava nelle foto”

Giudice Calabrò: “Miccoli ci evitava nelle foto”

Piero Calabrò ha parlato alla Gazzetta dello Sport del caso-Miccoli. Capitano della nazionale magistrati, il giudice ha avuto parole pesanti per lormai ex capitano del Palermo. “L’impegno.

Commenta per primo!

Piero Calabrò ha parlato alla Gazzetta dello Sport del caso-Miccoli. Capitano della nazionale magistrati, il giudice ha avuto parole pesanti per lormai ex capitano del Palermo. “L’impegno e la commozione di Totti, Legrottaglie e D’Agostino furono le perle di quella serata (la partita del cuore del 23 maggio, ndr), ma noi subimmo la presenza di Miccoli. Non si sapeva nulla dei fatti emersi ora, ma eravamo scettici per le foto che testimoniavano le sue discutibili amicizie. Così posi la condizione che non facesse fotografie con noi. E lui ci evitò…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy