Gasperini: “Coppe aiutano, che ricordi di Palermo..”

Gasperini: “Coppe aiutano, che ricordi di Palermo..”

Nel corso della consueta conferenza stampa prepartita, il tecnico del Genoa Gian Piero Gasperini ha anche fatto un’interessante considerazione sugli impegni di Coppa di molte squadre, tra cui proprio.

Commenta per primo!

Nel corso della consueta conferenza stampa prepartita, il tecnico del Genoa Gian Piero Gasperini ha anche fatto un’interessante considerazione sugli impegni di Coppa di molte squadre, tra cui proprio il Palermo prossimo avversario in campionato. “Non credo che la Coppa metta in difficoltà il Campionato delle squadre che vi partecipano, secondo me aiuta: l’anno scorso noi abbiamo avuto meno infortuni nel periodo di Coppa rispetto a quelli successivi e se da un lato pagavamo le partite che giocavamo il giovedì in trasferta, dall’altro avevamo l’entusiasmo che ci spingeva a dare il massimo anche in Campionato. E’ chiaro che le difficoltà sono maggiori, s’incontrano le migliori squadre europee, ma è sempre un’importante occasione di confronto. E noi abbiamo avuto risultati soddisfacenti anche in quel frangente”. Gasperini ha anche ricordato la sua carriera di calciatore, proprio nel Palermo dei primi anni Ottanta, che lo ha visto tra le sue fila per diverse stagioni. “Ero un ragazzo quando arrivai a Palermo e trovai un clima unico in Italia, che spero sia resistito durante gli anni. All’epoca il Palermo era una squadra simpatica, perché era sostenuta da una tifoseria davvero calorosa, che riempiva gli stadi durante le nostre partite ed era molto più numerosa di adesso”, ha concluso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy