Galliani: “Rigore Palermo? Marotta poteva evitare”

Galliani: “Rigore Palermo? Marotta poteva evitare”

“Credo che Marotta potesse evitare quelle dichiarazioni sul rigore non concesso al Palermo. Io avrei potuto dire che, in Juve-Roma, prima del rigore assegnato ai giallorossi ce n’era un altro un.

Commenta per primo!

“Credo che Marotta potesse evitare quelle dichiarazioni sul rigore non concesso al Palermo. Io avrei potuto dire che, in Juve-Roma, prima del rigore assegnato ai giallorossi ce n’era un altro un minuto prima per fallo su Mexes”. Così Adriano Galliani risponde alle critiche rivolte agli arbitri da Beppe Marotta, direttore generale della Juventus, dopo la sfida con la Roma. “Noi protestiamo come tutti ma mai mi sarei sognato di andare a parlare di rigori dati o non dati alla Juventus”, dice Galliani a “La politica nel pallone”, rubrica di Gr Parlamento. L’amministratore delegato del Milan si sofferma poi sull’operato di Paolo Tagliavento nel derby vinto ieri sera dai rossoneri contro l’Inter. “L’arbitraggio di Tagliavento mi è sembrato buono. Nell’espulsione di Abate non me la sono presa con l’arbitro. Abate è stato provocato, è stato buttato a terra ma non doveva reagire. Nulla da dire sull’arbitraggio, Tagliavento non ha fatto grandi errori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy